Certificazioni

La FAO definisce l'agricoltura biologica come un sistema globale di produzione agricola che privilegia l'adozione di pratiche razionali per il rispetto dell'ambiente, l'occupazione armoniosa dello spazio rurale, il rispetto del benessere degli animali e la produzione di prodotti agricoli di alta qualità. L'agricoltura biologica permette ai consumatori di scegliere alimenti, che oltre ad avere la prerogativa di essere privi di residui di sostanze di sintesi, hanno anche un alto “valore etico-sociale” perché contribuiscono a rinsaldare quel legame fisiologico tra la terra e l'uomo.

L'Unione Europea ha scelto di intervenire a disciplinare il settore con il Reg.(CE) 2092/1991 e con il nuovo Reg.(CE) 834/2007 del 1 gennaio 2009 che completa il precedente e semplifica la materia sia per gli agricoltori che per i consumatori definendo le norme di produzione, quelle per l'etichettatura e per la certificazione a cui devono adeguarsi gli operatori in tutte le fasi di produzione, preparazione, commercializzazione e importazione di prodotti agroalimentari biologici.

Il marchio Biologico indica che il prodotto è stato coltivato e lavorato nel rispetto delle rigorose norme UE per gli alimenti e le bevande biologici. I produttori devono infatti indicare sull'etichetta il numero di riferimento dell'autorità di certificazione e il nome dell'ultimo produttore, trasformatore o distributore che ha lavorato il prodotto. I marchi nazionali di certificazione biologica possono essere usati insieme al logo dell'UE.

La dicitura prodotto da agricoltura biologica sarà concessa solo dopo la verifica da parte dell' organismo certificatore, tramite ispezioni dell'area di raccolta, analisi del prodotto e verifica delle condizioni dei Regolamenti CE come ad esempio, l'assenza di rischi di contaminazione, l' adeguata distanza dalle coltivazioni convenzionali e la notifica alle Autorità competenti.

Per saperne di più, clicca sui seguenti collegamenti a siti esterni

Commissione Europea - Agricoltura e sviluppo rurale

Federazione Italiana Agricoltura Biologica

Arcea

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

PSR Calabria